Johann Jakob Moser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johann Jakob Moser

Johann Jakob Moser (Stoccarda, 17011785) è stato un giurista tedesco.

Considerato il fondatore del diritto costituzionale tedesco, fu consulente imperiale dal 1724 e insegnante a Tubinga (1729-1734) e Francoforte (1736-1739). Si trasferì dunque a Ebersdorf, ove scrisse la sua migliore opera, Teutsches Stastsrecht , edita nel 1753.

Nel 1751 passò al servizio del Württemberg, ma fu imprigionato per complotto fino al 1754. Ritiratosi dalla vita politica, scrisse nel 1768 un'amara autobiografia. Controllo di autorità VIAF: 121706822 LCCN: n80004344

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie