Johann Jacob Schweppe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Johann Jacob Schweppe (Witzenhausen, 16 marzo 1740Ginevra, 18 novembre 1821) è stato un inventore e imprenditore tedesco.

Nei primi anni esercitò la professione di argentiere e orafo. Nel 1765, per motivi di lavoro si trasferì a Ginevra (Svizzera) e due anni dopo, nel 1767 si sposò con Eleonore Roget. Grazie anche all'aiuto della moglie, nel 1783 Schweppe, sviluppando un'invenzione di Joseph Priestley, ideò un sistema a livello industriale per addizionare l’acqua di anidride carbonica. Il successo della bibita convinse Schweppe a trasferirsi in Inghilterra dove fondò la Schweppes Company.