Johann Gropper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johann Gropper
cardinale di Santa Romana Chiesa
Johann Gropper.jpg
Nato Soest, 24 febbraio 1503
Creato cardinale 20 dicembre 1555 da papa Paolo IV
Deceduto Roma, 13 marzo 1559

Johann Gropper (Soest, 24 febbraio 1503Roma, 13 marzo 1559) è stato un cardinale tedesco del periodo della Riforma.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Soest, in Vestfalia, ed il 7 novembre 1525 si addottorò in utroque iure presso l'Università di Colonia: arcidiacono della cattedrale di Colonia, partecipò al Concilio di Trento in qualità di perito.

Papa Paolo IV lo elevò al rango di cardinale-diacono del titolo di Santa Lucia in Silice nel concistoro del 20 dicembre 1555.

Morì il 13 marzo 1559 e fu sepolto nella chiesa di Santa Maria dell'Anima, ai piedi della tomba di papa Adriano VI (suo conterraneo).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Christliche und Catholische gegenberichtung eyns Erwirdigen Dhomcapittels zu Coellen, wider das Bůch der gnanter Reformation. Coloniae excudebat Iaspar Gennepæus …. Anno 1544. (Biblioteca Comunale di Magonza; Sign. XIII m:2°/33 (R))

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22164649 LCCN: n90662595