Johan Henric Kellgren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johan Henric Kellgren

Johan Henric Kellgren (Floby, 1º dicembre 1751Stoccolma, 20 aprile 1795) è stato uno scrittore svedese.

Frequentò l'università di Åbo e presto ne divenne docente di poesia latina. Nel 1777 si recò a Stoccolma come assistente di Gustavo III di Svezia e fu comproprietario dello Stockholmspost, oltre che direttore della società Utile Dulci e membro dell'Accademia Svedese dal 1786.

Tra le sue opere, improntate più che altro contro il letterato Thomas Thorild, si citano I miei sorrisi (1777), Non basta essere pazzi per avere del genio (1787) e I nemici della luce (1792).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 106962230 LCCN: n81145742