Joe Spinell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joe Spinell (New York, 28 ottobre 1936New York, 13 gennaio 1989) è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Joe Spinell, il cui vero nome è Joseph J. Spagnuolo, nacque a Little Italy,  Manhattan, ultimogenito di sei figli di una coppia di immigrati italiani. Sua madre, Filomena Spagnuolo (1903-1987), intraprese la carriera di attrice e recitò anche a fianco del figlio. Pochi anni dopo la morte del padre, Joe si trasferì a Woodside, nel Queens. Spinell incorse in problemi legati alla tossicodipendenza e all'alcolismo; soffrì inoltre di emofilia e asma cronica.

Spinell interpretò spesso ruoli di criminali, delinquenti, o poliziotti corrotti.

Dopo aver lavorato come taxista, fu notato da Francis Ford Coppola, che gli offrì il ruolo di Willy Cicci nel film Il Padrino, riconfermandolo per il seguito, Il padrino - Parte II. Recitò inoltre in Rocky e Rocky II con Sylvester Stallone e Taxi driver con Robert De Niro. L'attore ha contribuito alla redazione della sceneggiatura del film Maniac (1980).

Spinell è il lontano cugino di Steve Spagnuolo.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Spinell morì il 13 gennaio 1989, a 52 anni, nel suo appartamento a Sunnyside. Procuratosi incidentalmente una ferita alla nuca con la porta di vetro della doccia e in seguito addormentatosi, morì per l'emorragia causata dell'emofilia della quale l'attore soffriva da tempo.

Al momento della morte, Spinell stava progettando un sequel di Maniac. Fu sepolto nel Calvary Cemetery, vicino alla sua abitazione.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Spinell è stato sposato con l'attrice Jean Jennings dal 1977 al 1979. Intimo amico di Sylvester Stallone, fu padrino di battesimo del figlio di quest’ultimo, Sage Stallone.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 56822022 LCCN: no97042245

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema