Joe Manchin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joe Manchin
Joe Manchin official portrait 112th Congress.jpg

Senatore, Virginia Occidentale
Durata mandato 15 novembre 2010In carica
Predecessore Carte Goodwin

34º Governatore della Virginia Occidentale
Durata mandato 17 gennaio 2005 – 15 novembre 2010
Predecessore Bob Wise
Successore Earl Ray Tomblin

27º Segretario di Stato della Virginia Occidentale
Durata mandato 15 gennaio 2001 – 17 gennaio 2005

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica centrista
Firma Firma di Joe Manchin

Joseph "Joe" Manchin III (Farmington, 24 agosto 1947) è un politico statunitense, attuale senatore per lo stato della Virginia Occidentale e in precedenza governatore dello stesso stato dal 2005 al 2010.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Secondo di cinque figli, Manchin nacque nella Virginia Occidentale da padre italoamericano e madre cecoslovacca. La sua famiglia era attiva in ambito politico con il Partito Democratico e sia suo padre che suo nonno avevano ricoperto la carica di sindaco del loro paese.

Dopo gli studi anche lui intraprese la strada della politica e nel 1982 venne eletto all'interno della legislatura statale della Virginia Occidentale. Vi rimase fino al 1996, quando cercò di farsi eleggere governatore senza riuscirvi.

Nel 2000 tuttavia venne eletto Segretario di Stato della Virginia Occidentale, una carica che in precedenza era stata occupata anche da suo zio James. Nel 2004 Manchin annunciò la sua candidatura a governatore contro il compagno di partito in carica Bob Wise, che tuttavia decise di ritirarsi dalla competizione, consentendo a Manchin di farsi eleggere piuttosto facilmente.

Manchin venne rieletto nel 2008 per un secondo mandato. Nel 2010 il senatore in carica da cinquantasette anni Robert Byrd morì, lasciando vacante il seggio. In quanto governatore Manchin aveva il compito di nominare un successore provvisorio fino alle elezioni successive e scelse per il posto il suo giovane collaboratore Carte Goodwin. In occasione delle elezioni, Goodwin decise di non presentarsi e così Manchin annunciò la propria candidatura. Il governatore riuscì ad essere eletto senatore e successivamente ottenne un mandato completo nel 2012.

Manchin è giudicato un democratico molto moderato, di stampo centrista ed è membro della National Rifle Association. Sposato con Gayle Conelly, ha tre figli.

Di dichiarate origini italiane, fa parte della Italian American Congressional Delegation.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ NIAF

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 58444163 LCCN: n2002106932