Joe Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joe Anderson al Comic-Con 2012

Joe Anderson (26 marzo 1982) è un attore britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato in Inghilterra da due attori teatrali, il padre è l'attore Miles Anderson. Ha studiato presso il Richmond upon Thames College ed in seguito alla Webber Douglas Academy of Dramatic Art di Londra. Dopo aver vissuto per qualche periodo su una barca, inizia la sua carriera cinematografica, debuttando nel film Creep - Il chirurgo.

Dopo aver lavorato in alcune produzioni televisive si mette in luce come il nipote di Beethoven in Io e Beethoven di Agnieszka Holland. Il 2007 è un anno importante per la sua carriera, infatti recita nel film Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro, interpreta Peter Hook in Control di Anton Corbijn e acquista popolarità grazie al ruolo di Max, giovane che viene mandato a combattere durante la guerra in Vietnam, nel visionario film di Julie Taymor Across the Universe.

Nel 2008 recita nell'horror Rovine, nello stesso anno lavora in High Life e Qualcosa di speciale, inoltre è nel cast nel film di Mira Nair, Amelia, sulla vita di Amelia Earhart.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 93747187