Joanna Cassidy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joanna Cassidy nel 2007

Joanna Cassidy, pseudonimo di Joanna Virginia Caskey (Camden, 2 agosto 1945), è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Joanna Cassidy nel 1974

Nata a Camden, è cresciuta ad Haddonfield in un ambiente "artistico", i genitori infatti erano degli artisti. Già da piccola fu incoraggiata a sviluppare il proprio talento per la pittura e la scultura, attività che continua a praticare.

Ha studiato arte per un anno alla Syracuse University di New York. Nel 1964, mentre frequentava il college, ha sposato il Dr. Kennard C. Kobrin, che ha aiutato a completare gli studi con il suo lavoro di modella. In seguito si sono trasferiti a San Francisco dove suo marito fece pratica psichiatrica e dove la carriera di modella di Joanna prosperò.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Durante il suo matrimonio non aveva mai pensato di entrare a far parte del mondo del cinema ma nel 1974, dopo aver divorziato dal marito (da cui ha avuto due figli), si trasferì a Los Angeles per tentare la carriera di attrice. Una volta a Los Angeles, ingenuamente e spudoratamente, telefonò ad un famoso casting director, Joyce Selznick, per chiedergli un'audizione per una parte nel film The Last American Hero, parte che in realtà era stata già assegnata. Joyce Selznick, però, fu impressionato dal coraggio e dalla bravura di Joanna e la aiutò ad avere il suo primo ruolo in un film, L'ispettore Martin ha teso la trappola .

È nota soprattutto per il ruolo di Zhora nel film di culto Blade Runner e per quello della barista Dolores in Chi ha incastrato Roger Rabbit. Ha vinto un Golden Globe per la serie televisiva Buffalo Bill, e ricevuto una candidatura agli Emmy Award nel 2001 per la serie TV Six Feet Under. Nel nuovo secolo preso parte come guest star a diverse produzioni per il piccolo schermo come Criminal Minds, Ghost Whisperer, Heroes e Body of Proof, ricoprendo inoltre un piccolo ruolo in The Grudge 2. Nel 2007 è tornata a vestire i panni di Zhora, rigirando alcune scene per l'edizione final cut di Blade Runner. Nel 2008 è stata scelta per interpretare il ruolo di Melina in alcuni episodi della serie TV Desperate Housewives.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Joanna Cassidy è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 66060878 LCCN: no96007871