Joann Sfar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joann Sfar al salone del libro Radio France, 26 novembre 2011

Joann Sfar (Nizza, 28 agosto 1971) è un fumettista e regista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origini ebraico-algerine da parte di padre ed ebraico-ucraine da parte di madre, Sfar studiò all'école nationale supérieure des beaux-arts di Parigi. Autore di numerosi albi, tra cui le serie a fumetti Il gatto del rabbino (da cui ha tratto nel 2011 l'omonimo film), Piccolo vampiro e Grande vampiro.

Nel 2010 ha diretto il film musicale Gainsbourg (vie héroïque).

Nel 2004 ha ricevuto il premio speciale Grand Prix de la ville d'Angoulême per il trentesimo anniversario della manifestazione.[1]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Sono menzionate solamente le serie pubblicate o in corso di pubblicazione in Italia.

  • Troll (Troll, con Jean-David Morvan e Olivier Boiscommun, pubblicato in Italia da Bande Dessinée), a partire dal quarto volume Sfar non partecipa più alla serie:
    1. I ribelli (Les Insoumis), 1996, ed. it. 2000
    2. Il dragone della fortezza (Le Donjon du dragon), 1998, ed. it. 2001
    3. Mille e un guaio (Les mille et un Ennuis), 1999, ed. it. 2003
  • Il piccolo mondo del Golem (Le Petit Monde du Golem), 1998, ed. it. Kappa Edizioni, 2004
  • La fortezza (Donjon), con Lewis Trondheim, pubblicato in Italia da Phoenix Enterprise. In Francia sono stati pubblicati 25 volumi di questa collezione tra il 1998 e il 2005:
    1. Cuore d'anatra, ed. it 1999
    2. Il re del casino, ed. it. 2000
  • Merlino (Merlin) con José-Luis Munuera, pubblicato in Italia da Bande Dessinée:
    1. Salsiccia e tartina (Jambon et tartine), 1999, ed. it. 2003
    2. Merlino contro Babbo Natale (Contre le père noël), 1999, ed. it. 2004
    3. (Va à la plage) 2000, inedito in Italia
  • Professor Bell (Les Aventures du Professeur Bell), pubblicato in Italia da Coconino Press:
    1. Il messicano a due teste (Le Mexicain à deux têtes), 1999, ed. it. 2004
    2. Le bambole di Gerusalemme (Les Poupées de Jérusalem), 2000, ed. it. 2005
    3. (Le Cargo du roi singe) con Hervé Tanquerelle, 2002, inedito in Italia
    4. (Promenade des anglaises) con Hervé Tanquerelle, 2003, inedito in Italia
  • Piccolo vampiro (Petit Vampire), pubblicato in Italia da Kappa Edizioni. Esiste anche una serie animata andata in onda in Francia su France 3 nel 2004:
    1. Piccolo vampiro va a scuola (Petit Vampire va à l'école), 1999, ed. it. 2004
    2. Piccolo vampiro fa kung fu (Petit Vampire fait du kung fu), 2000, ed. it. 2004
    3. (Petit Vampire et la société protectrice des chiens), 2001, inedito in Italia
    4. (Petit Vampire et la maison qui avait l'air normale), 2002, inedito in Italia
    5. (Petit Vampire et la soupe de caca), 2003, inedito in Italia
    6. (Petit Vampire et les pères Noël verts), 2004, inedito in Italia
  • Sardina dello spazio, con Emmanuel Guibert, pubblicato in Italia da Mondadori. A partire dal numero 9, la serie è affidata interamente a Emmanuel Guibert:
    1. Nel regno di Supermuscolman e altri racconti (Le Doigt dans l'œil), 2000, ed. it. 2004
    2. Il bar dei nemici e altri racconti (Le Bar des ennemis), 2000, ed. it. 2003
    3. La macchina lavacervello e altri racconti (La Machine à laver la cervelle), 2001, ed. it. 2003
    4. Il mostro Spiaccicone e altri racconti (Les Voleurs de yaourts), 2001 ed. it. 2003
    5. Il campionato di boxe e altri racconti (Le Championnat de boxe), 2002, ed. it. 2004
    6. Il capitano rosso e altri racconti (Le Capitaine tout rouge), 2002, ed. it. 2004
    7. (La Grande Sardine), 2003, inedito in Italia
    8. (Les Tatouages carnivores), 2003, inedito in Italia
  • Grande vampiro (Grand Vampire), pubblicato in Italia da Kappa Edizioni:
    1. Cupido se ne frega (Cupidon s'en fout), 2001, ed. it. 2005
    2. (Mortelles en tête), 2002, inedito in Italia
    3. (Transatlantique en solitaire), 2002, inedito in Italia
    4. (Quai des brunes), 2003, inedito in Italia
    5. (La Communauté des magiciens), 2004, inedito in Italia
    6. (Le Peuple est un golem), 2005, inedito in Italia
  • Il gatto del rabbino (Le Chat du rabbin), pubblicato in Italia da Kappa Edizioni:
    1. Il bar Mitzvah (La Bar-Misva), 2002, ed. it. 2002
    2. Malka dei leoni (Malka des lions), 2002, ed. it. 2004
    3. L'esodo (L'Exode), 2003, ed. it. 2005
  • Socrate il semicane (Socrate le demi chien), con Christophe Blain, pubblicato in Italia da Kappa Edizioni:
    1. Eracle (Héraclès), 2002, ed. it. 2003
    2. (Ulysse), 2004, inedito in Italia

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gainsbourg (Vie héroïque) (2010), nel 2011 ha ottenuto il premio César come miglior film[2]
  • Le chat du rabbin (2011), nel 2012 ha ottenuto il premio César come miglior film d'animazione[2]
  • Thomas Fersen: Hyacinthe (2005) cortometraggio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le palmarès 2004. URL consultato il 6 novembre 2013.
  2. ^ a b Palmarès des César - Académie des Arts et Techniques du Cinéma

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34590943 LCCN: n2002045864

fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti