Joan Laporta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joan Laporta

Joan Laporta i Estruch (Barcellona, 29 giugno 1962) è un avvocato spagnolo, famoso per essere stato il presidente del Barcellona dal 2003 al 2010..

Già a capo di Elefant Blau, è stato anche un personaggio politico; nel gruppo di opposizione al presidente del FC Barcelona Josep Lluís Núñez dal 1998. Nel 2000, con le dimissioni di Núñez, figurava nella lista di opposizione capeggiata da Lluis Bassat, che perse le elezioni contro Joan Gaspart, già vice di Núñez. Il 15 giugno 2003 vinse le elezioni presidenziali del FC Barcelona con il 52,6% dei consensi. In quelle successive del 6 luglio 2008 Laporta viene riconfermato n° 1 dei blaugrana con circa il 60% dei voti a favore da parte dei soci della società catalana. Il 13 giugno 2010, con il 61% dei voti, viene eletto nuovo presidente del club Sandro Rosell.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 100923661