Jin (unità di massa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il Jin (caratteri cinesi: 斤; pinyin: jīn; cantonese: gan; minnan taiwanese: kin oppure kun; giapponese: kin; vietnamita: cân) è un'unità di misura cinese usata in tutta l'Asia orientale e nel Sudest asiatico. La parola inglese dell'unità di misura, catty, deriva dal malaysiano kati, usato in Malaysia per pesare informalmente cibo ed altre merci in alcuni mercati di strada ed alimentari.

Il jin equivale tradizionalmente ad 1⅓ di libbra; viene formalizzato come 604.78982 grammi ad Hong Kong[1], 604.79 grammi in Malaysia[2] e 604.8 grammi a Singapore[3]. A Taiwan ed in Thailandia, il peso è stato arrotondato come 600 grammi.

Nella Cina continentale, il jin è stato arrotondato come 500 grammi e viene detto jin di mercato (市斤, shijin), distinto dal chilogrammo che viene detto jin pubblico (公斤, gongjin).

Unità di misura correlate[modifica | modifica sorgente]

Il picul (malaysiano: pikul; caratteri cinesi: 擔; pinyin: dàn; cantonese: tam) equivale a 100 jin.

Il tael (malaysiano: tahil; caratteri cinesi: 兩; pinyin: liăng; cantonese leung; minnan taiwanese: niu oppure nio•) equivale ad 1/16 di jin.

Il dan (caratteri cinesi: 石; cantonese: shek) equivale a 120 jin.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ordinanza dei pesi e delle misure in La legge di Hong Kong.
  2. ^ Atto dei pesi e delle misure, 1972.
  3. ^ Atto dei pesi e delle misure.