Jill Flint

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jill Flint nel 2011

Jill Flint (Cherry Valley, 25 novembre 1977[1]) è un'attrice statunitense, meglio conosciuta per il ruolo di Jill Casey nella serie televisiva Royal Pains.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vive a New York.[2] Non ha mai ottenuto la patente di guida, e per questo è considerata la pecora nera della famiglia, dato che suo padre e suo fratello sono dei piloti da corsa.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Jill è apparsa in numerosi film e serie televisive. Al cinema ha partecipato a Cadillac Records, The Women, On Broadway, La mia vita a Garden State e Disastro a Hollywood, mentre in televisione ha ricoperto ruoli ricorrenti in Gossip Girl, Conviction, Nurse Jackie - Terapia d'urto, Six Degrees - Sei gradi di separazione, The Good Wife e Mercy.

Dal 2009 al 2012 è stata tra i protagonisti della serie TV a sfondo medico Royal Pains, nel ruolo di Jill Casey. Nel 2014 entra nel cast principale del medical drama The Night Shift, nei panni di Jordan Alexander.

È anche apparsa in campo pubblicitario, partecipando a diversi spot, tra cui quello del Campari Soda.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Thank you all for the birthday love!, twitter.com, 25 novembre 2012.
  2. ^ (EN) Actor Bio: Jill Flint, usanetwork.com. URL consultato il 25 novembre 2011.
  3. ^ Interviste su hulu.com e usanetwork.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 171552385 LCCN: no2011085047