Jeu de Robin et Marion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Jeu de Robin et Marion è reputato il più antico testo teatrale profano francese con musica, ed è l'opera più famosa di Adam de la Halle.

La storia è una drammatizzazione di un genere tradizionale di canzone francese medievale, la pastourelle. Tipicamente, questo genere racconta di un incontro tra un cavaliere e una pastorella, spesso di nome Marion. La versione di Adam de la Halle della storia pone maggior enfasi sulle attività di Marion, del suo amante Robin e dei loro amici dopo che lei resiste alle proposte del cavaliere.

È composto da dialoghi inframmezzati da canzoni popolari contemporanee. Le melodie di queste ultime hanno i caratteri della musica folkloristica, e sono più spontanee e melodiche rispetto alle più elaborate canzoni e mottetti di Adam de la Halle.

Un adattamento, ad opera di Julien Tiersot e realizzato da una compagnia della Paris Opera Comique, venne messo in scena ad Arras nel 1896 durante un festival dedicato a Adam de la Halle.

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Letteratura