Jessica Brown Findlay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jessica Rose[1] Brown Findlay (Cookham, 14 settembre 1989[2]) è un'attrice britannica, principalmente nota per aver interpretato Lady Sybil Crawley in Downton Abbey.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Jessica Brown Findlay è figlia di Beverley, un aiuto-docente ex-infermiera, e di Christopher Findlay, un consulente finanziario ex-banchiere. Ha una sorella minore, Katherine. Il suo bisnonno, William Brown Findlay, incorporò il proprio secondo nome, "Brown", nel cognome, che venne poi ereditato da tutta la famiglia.[3]

Brown Findlay nasce a Cookham, nel Berkshire[2]. Sin da piccola, aspira a diventare una famosa ballerina e inizia a ballare all'età di due anni e mezzo[4], continuando anche mentre frequenta la scuola di infermieristica. Dopo essersi esercitata per anni, all'età di 15 anni le viene chiesto di ballare insieme al Kirov Ballet alla Royal Opera House di Londra, per la stagione estiva. Tuttavia, subisce tre operazioni chirurgiche alle anche. L'ultima pone fine alla sua carriera nella danza[5]. Su consiglio di un insegnante, inizia a frequentare alcune lezioni di recitazione alla Tring Park School nel Hertfordshire[5], dove viene notata da un agente al casting[6]. Prosegue gli studi iscrivendosi al Central Saint Martins College of Art di Londra[2][7].

La carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009, Jessica Brown Findlay ottiene il ruolo di Lady Sybil Crawley, la più giovane delle sorelle Crawley, nella serie televisiva Downton Abbey, vincitrice di numerosi Golden Globe. Nel 2012, appare nel film Not Another Happy Ending, di John McKay[8] e nella miniserie televisiva Labyrinth, tratta dal romanzo I codici del labirinto di Kate Mosse, nei panni di Alaïs Pelletier[9]. Nello stesso anno, entra nel cast del film Storia d'inverno[10]. Nel 2013 entra nel cast del remake di Frankenstein, con Daniel Radcliffe e James McAvoy, in uscita nel 2015[11]; inoltre interpreta la protagonista Mary Yellan nella miniserie in tre puntate Jamaica Inn[12], adattamento del romanzo Taverna alla Giamaica di Daphne du Maurier, già adattato nel 1939 in un lungometraggio diretto da Alfred Hitchcock.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Premi e candidature[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Jessica Brown Findlay è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Los protas de Downton Abbey en el siglo XXI, 6 luglio 2012. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  2. ^ a b c (EN) Kaleen Aftab, The lady is a champ: why everyone is talking about Jessica Brown Findlay, 6 ottobre 2011. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  3. ^ (EN) Barbara Davies, Real secrets of Downton's girls: On screen they play the Earl's daughters, each with something to hide, but what are the dramas that lie in their own family histories?, 30 settembre 2011.
  4. ^ (EN) Esther Zuckerman, Jessica Brown Findlay’s Sybil Liberties, 14 gennaio 2012. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  5. ^ a b (EN) Georgina Littlejohn, What would they say at Downton? Abbey's Jessica Brown Findlay shakes off Lady Sybil in first 'shocking' film role in Daily Mail, 9 ottobre 2011. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  6. ^ (EN) Jessica Brown Findlay as Lady Sybil Crawley.
  7. ^ (EN) Downton Abbey press pack. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  8. ^ (EN) Jessica Brown Findlay to star in Not Another Happy Ending, 9 dicembre 2011. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  9. ^ (EN) Meet the young cast of Labyrinth, 30 dicembre 2011. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  10. ^ (EN) Mike Fleming, Star In ‘Winter’s Tale’, 21 marzo 2012.
  11. ^ Valentina D'Amico, Frankenstein: Jessica Brown Findlay affianca Radcliffe e McAvoy, 12 settembre 2013.
  12. ^ (EN) BBC One announces cast for Jamaica Inn, 30 settembre 2013.
  13. ^ (EN) British Independent Film Awards 2011: Nominations, 5 novembre 2011. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  14. ^ (EN) Evening Standard British Film Awards 2012: Nominations, 17 gennaio 2012.
  15. ^ (EN) Georgina Littlejohn e Donna Mcconnell, Rule Britannia! Downton Abbey's Michelle Dockery and Jessica Brown Findlay win at Glamour Women of the Year Awards for 'flying the flag around the world', 30 maggio 2012. URL consultato il 6 agosto 2012.
  16. ^ (EN) The 19th Annual Screen Actors Guild Awards. URL consultato il 28 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 244339743 LCCN: no2012049403