Jesús Montoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jesús Montoya
Jésus MONTOYA.jpg
Montoya al Tour de France 1993
Dati biografici
Nome Jesús Montoya Alarcón
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1996
Carriera
Squadre di club
1987-1988 KAS KAS
1989 Teka Teka
1990 BH BH
1991-1993 Amaya Seguros Amaya Seguros
1994-1995 Banesto Banesto
1996 Motorola Motorola
 

Jesús Montoya Alarcón (Cabezo de Torres, 4 dicembre 1963) è un ex ciclista su strada spagnolo, professionista dal 1987 al 1996 e secondo alla Vuelta a España 1992.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Piccolo e leggero, fu un buon scalatore tra il 1986 e il 1997, anni nei quali fu professionista. Conquistò tredici vittorie, tra cui due tappe alla Vuelta a España, il Gran Premio Primavera e il campionato nazionale in linea. Nel 1992, dopo due settimane da leader, chiuse al secondo posto la Vuelta a España, a sessantaquattro secondi dal vincitore, lo svizzero Tony Rominger: gli fu fatale la cronometro finale, prova in cui lo svizzero era specialista. L'anno seguente si classificò quinto e vinse una tappa con arrivo alla stazione sciistica di Alto Campoo. Ottenne anche un secondo posto alla Parigi-Nizza del 1994 ed un terzo alla Vuelta a Catalunya nel 1995.

Oggi vive nella Murcia, dove possiede diverse piantagioni di agrumi.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale Circuito Montañés
4ª tappa Vuelta a Cantabria
Vuelta a los Valles Mineros
4ª tappa Vuelta a Catalunya
Gran Premio Primavera
19ª tappa Vuelta a Espana (Palazuelos de Eresma > Destilerías Dyc)
4ª tappa Vuelta a Andalucía
Subida al Naranco
16ª tappa Vuelta a España (Santander > Alto Campoo)
6ª tappa Setmana Catalana
Hospitalet de Llobregat
Campionato nazionale spagnolo in linea
Cerdaniola de Valles

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi giri[modifica | modifica sorgente]

1991: 74º
1992: 69º
1993: 117º
1996: ritirato
1994: ritirato
1995: 27º
1987: 67º
1988: 104º
1990: 18º
1991: 23º
1992: 2º
1993: 5º
1995: 37º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]