Jesús María Satrústegui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jesús María Satrústegui
Dati biografici
Nome Jesús María Satrústegui Azpiroz
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club1
1971-1973 San Sebastian San Sebastián 42 (13)
1973-1986 Real Sociedad Real Sociedad 374 (162)
Nazionale
1975-1982
Spagna Spagna
Paesi Baschi Paesi Baschi
32 (8)
2 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2007

Jesús María Satrústegui (bas. Jesus Maria Satrustegi Azpiroz; Pamplona, 12 gennaio 1954) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Con la Real Sociedad vinse il campionato nel 1981, 1982 e la Supercoppa di Spagna sempre nel 1982.

Si ritirò dal calcio giocato nel 1986, a causa di un infortunio capitatogli già nel 1982.[senza fonte]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Spagna giocò dal 1975 al 1982 32 partite andando a segno 8 volte. Debuttò con le furie rosse il 16 novembre 1975 contro la Romania a Bucarest (2-2), mentre la sua ultima fu contro l'Inghilterra il 5 luglio 1982 a Madrid (0-0), durante il campionato mondiale. Partecipò, oltre che al campionato del mondo 1982, anche al campionato d'Europa 1980.

Conta inoltre alcune presenze con la Selezione di calcio dei Paesi Baschi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Real Sociedad: 1981, 1982
Real Sociedad: 1982