Jerez de los Caballeros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jerez de los Caballeros
comune
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of Extremadura (with coat of arms).svg Estremadura
Provincia Provincia de Badajoz - Bandera.svg Badajoz
Territorio
Coordinate 38°19′N 6°46′W / 38.316667°N 6.766667°W38.316667; -6.766667 (Jerez de los Caballeros)Coordinate: 38°19′N 6°46′W / 38.316667°N 6.766667°W38.316667; -6.766667 (Jerez de los Caballeros)
Altitudine 505 m s.l.m.
Superficie 740,5 km²
Abitanti 9 492 (2001)
Densità 12,82 ab./km²
Comuni confinanti Barcarrota, Burguillos del Cerro, Encinasola (H), Fregenal de la Sierra, Higuera de Vargas, Higuera la Real, Oliva de la Frontera, Salvaleón, Salvatierra de los Barros, Valle de Matamoros, Valle de Santa Ana, Zahínos
Altre informazioni
Cod. postale 06380
Prefisso (+34)...
Fuso orario UTC+1
Targa BA
Comarca Sierra Suroeste
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Jerez de los Caballeros
Sito istituzionale

Jerez de los Caballeros è un comune spagnolo di 9.492 abitanti situato nella comunità autonoma dell'Estremadura.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il suo territorio era abitato già dalla preistoria e si trovano resti archeologici come il Dolmen de Toriñuelo, nel prato del podere. I Fenici hanno frequentato la zona e sono opinioni nel senso che potrebbero esso fondare, almeno erano quelli che lo hanno dato al nome di Ceret.

Durante l'occupazione di Roma il centro era noto come Fama Iulia Seria o Caeriana ed doveva essere una città abbastanza secondo i resti archeologici della cosiddetta "Villa del Pomar". Era situata fra due città importati che erano Italica ed Emerita Augusta (Mérida); era anche vicina alla Via dell'argento.

Festività[modifica | modifica sorgente]

La Pasqua è la festività principale.[1]

Persone legate a Jerez de los Caballeros[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Semana Santa de Jerez de los Caballeros

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna