Jeremy Northam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jeremy Philip Northam (Cambridge, 1º dicembre 1961) è un attore britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Cambridge, Cambridgeshire, ultimo dei quattro figli di due insegnanti, John e Rachel. I genitori hanno insegnato al Clare College e in seguito all'università di Cambridge. All'eta di undici anni con la famiglia si trasferisce a Bristol, dove spinto dalla famiglia, coltiva la sua passione per il teatro. Dopo essersi laureato in letteratura alla London University, studia recitazione in varie scuole di teatro e comincia a farsi le ossa lavorando in una compagnia teatrale.

All'inizio degli anni novanta arriva la grande occasione, viene scelto per interpretare l'Amleto di William Shakespeare, sostituendo all'ultimo Daniel Day-Lewis. Alterna lavori teatrali e televisivi fino al 1995 quando ottiene una parte in Carrington di James Ivory, lo stesso anno segna il suo debutto a Hollywood, lavorando al fianco di Sandra Bullock in The Net - Intrappolata nella rete.

Negli anni successivi si divide tra produzioni inglesi come Emma, Il caso Winslow, Un marito ideale, e produzioni statunitensi come Mimic, Amistad. Nel 2001 ottiene una parte in Gosford Park di Robert Altman, seguito da Possession - Una storia romantica di Neil LaBute.

Nel 2007 recita al fianco di Nicole Kidman e Daniel Craig in Invasion. Dal 2007 al 2008 interpreta Tommaso Moro nella serie televisiva storica I Tudors.

Nel 2010 è sugli schermi della CBS con il serial medico Miami Medical, cancellato dopo una sola stagione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 39578391 LCCN: no00021988

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema