Jeremy Hefner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeremy Hefner
Jeremy Hefner on July 25, 2012.jpg
Hefner con la maglia dei Mets.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 102 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Lanciatore
Squadra Las Vegas 51s
Carriera
Squadre di club
2012-2013 Stemma New York Mets New York Mets
Statistiche
Batte Destro
Tira Destro
Fuoricampo 29
Media PGL 4.65
Salvezze 0
Inning totali 224.1
Valide 242
Punti concessi 116
Basi ball 55
Strikeout 161
Vittorie/sconfitte 8-15
Statistiche aggiornate al 27 gennaio 2014

Jeremy Scott Hefner (Perkins, 11 marzo 1986) è un giocatore di baseball statunitense. Attualmente gioca come lanciatore per i Las Vegas 51s della Minor League Baseball (MiLB), squadra affiliata ai New York Mets

Minor League[modifica | modifica wikitesto]

Hefner fu selezionato al 5º giro del draft amatoriale del 2007 come 177a scelta dai San Diego Padres. Nello stesso anno giocò nella Northwest League A stagione breve con gli Eugene Emeralds, chiuse con 2 vittorie e 5 sconfitte, 3.90 di media PGL (ERA) in 17 partite di cui 11 da partente (62.1 inning). Nel 2008 passò nella Midwest League singolo A con i Fort Wayne TinCaps, chiuse con 10 vittorie e 5 sconfitte, 3.33 di ERA e nessuna salvezza su una opportunità in 29 partite di cui 24 da partente (140.1 inning). Giocò poi una singola partita da partente nella California League singolo A avanzato con i Lake Elsinore Storm chiudendo con 3.60 di ERA (5.0 inning).

Nel 2009 con gli Storm chiuse con 14 vittorie e 9 sconfitte, 4.12 di ERA in 27 partite tutte da partente (150.2 inning). Successivamente giocò una partita da partente nella Pacific Coast League triplo A con i Portland Beavers chiudendo con 3.38 di ERA (5.1 inning). Nel 2010 passò nella Texas League doppio A con i San Antonio Missions, chiudendo con 11 vittorie e 8 sconfitte, 2.95 di ERA in 28 partite (167.2 inning).

Nel 2011 passò nella Pacific Coast League triplo A con i Tucson Padres, chiuse con 9 vittorie e 7 sconfitte, 4.98 di ERA in 28 partite tutte da partente (157.1 inning). Nel 2012 giocò nella International League triplo A con i Buffalo Bisons con 5 vittorie e 2 sconfitte, 2.77 di ERA in 10 partite di cui 9 da partente (61.2 inning).

Major League[modifica | modifica wikitesto]

New York Mets (2012-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 dicembre 2012 firmò un contratto annuale di 480.000 dollari con i Mets. Debuttò nella MLB il 23 aprile 2012 contro i San Francisco Giants. Chiuse la stagione con 4 vittorie e 7 sconfitte, 5.09 di ERA in 26 partite di cui 13 da partente (93.2 inning).

Il 3 marzo 2013 firmò un contratto annuale del valore di 500.625 dollari. Il 10 agosto venne inserito nella lista infortunati dei (15 giorni) per una parziale lacerazione del legamento nel gomito destro. L'11 agosto venne assegnato ai Las Vegas 51s nella Minor League per liberare un posto al lanciatore rientrante Jon Niese. Il 26 agosto decise di sottoporsi ad intervento chirurgico (Tommy John in inglese) per riparare il legamento. Il 7 settembre passò nella lista infortunati dei (60 giorni), liberando un posto in squadra. Chiuse la stagione con 4 vittorie e 8 sconfitte, 4.34 di ERA in 24 partite di cui 23 da partente (130.2 inning). Il 2 dicembre divenne free agent. Il 6 gennaio 2014 firmò un contratto da minor sempre con i Mets.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Post-Season All-Star della Texas League (2010)
  • Mid-Season All-Star della Texas League (2010)
  • Lanciatore della settimana della Northwest League (9/07/2007).

Numeri di maglia indossati[modifica | modifica wikitesto]

  • n° 53 con i New York Mets (2012-2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]