Jemez Pueblo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jemez Pueblo
census-designated place
(EN) Walatowa
Dati amministrativi
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New Mexico.svg Nuovo Messico
Contea Sandoval
Territorio
Coordinate 35°36′38″N 106°43′39″W / 35.610556°N 106.7275°W35.610556; -106.7275 (Jemez Pueblo)Coordinate: 35°36′38″N 106°43′39″W / 35.610556°N 106.7275°W35.610556; -106.7275 (Jemez Pueblo)
Altitudine 1.708 m s.l.m.
Superficie 5,3 km²
Abitanti 1 953 (2000)
Densità 368,49 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso 575
Fuso orario UTC-7
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Jemez Pueblo
Jemez Pueblo – Mappa
Sito istituzionale

Jemez Pueblo (in lingua Towa: Walatowa), conosciuto anche come San Diego de los Jemes, è un census-designated place degli Stati Uniti d'America, nella Contea di Sandoval nello stato del Nuovo Messico. Ha una popolazione di 1.953 abitanti secondo il censimento del 2000. Secondo lo United States Census Bureau ha un'area totale di 5,3 km².

Red rocks presso Jemez Pueblo
Jemez Pueblo in una litografia del 1850

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Jemez Pueblo si trova nella valle del fiume Jemez (affluente di destra del Rio Grande) a circa 60 km a nord di Albuquerque della cui Area metropolitana è parte. È attraversata dalla Strada Nazionale 4 del Nuovo Messico che collega White Rock nella Contea di Los Alamos (giunzione con la Strada Nazionale 502 del Nuovo Messico) con San Ysidro a sud (giunzione con la U.S. Highway 550).

Secondo il censimento del 2000 oltre il 99% della popolazione è costituito da nativi americani.[1] La lingua parlata è la lingua Towa, una delle lingue della famiglia Kiowa-Tano.

Dal 1977 fa parte del National Register of Historic Places con il numero 77000926.

Intorno al villaggio si estende la riserva indiana di Jemez. La riserva misura 361,8 km² e, secondo i dati del censimento del 2000, ha 1.958 abitanti.[2]

Jemez Mountain Trail[modifica | modifica sorgente]

Jemez Pueblo si trova sul percorso del Jemez Mountain Trail, un itinerario storico paesaggistico facente parte del National Scenic Byway. Lungo questo itinenario si incontrano anche:

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi riferimenti scritti alla zona di Jemez risalgono al periodo della conquista spagnola del Nuovo Messico operata da Vasquez de Coronado nel 1540-1542, Nell'autunno del 1541 Jemez Pueblo fu visitato dal Capitano Francisco de Barrionuevo, uno degli aiutanti di Coronado che questi, fermatosi nella zona di Tiguex (vicino alla attuale Bernalillo), aveva inviato nella zona a raccogliere provviste per prepararsi a trascorrere il suo secondo inverno nel Nuovo Messico. Francisco de Barrionuevo si diresse verso ovest, in quella che venne chiamata la provincia di Hemes, dove si trovavano sette pueblos, fra cui appunto Jemez Pueblo, che è l'unico sopravvissuto e l'unico in cui si parla ancora la lingua Towa.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ United States Census Bureau - Fact Sheet. URL consultato il 29-02-2009.
  2. ^ U.S. Census Bureau - Jemez Pueblo, NM. URL consultato il 22-06-2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America