Jemeppe-sur-Meuse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jemeppe-sur-Meuse (Vallonia: Djimepe-so-Mouze) è una sezione della città belga di Seraing situata in Vallonia, nella provincia di Liegi. È stato un comune autonomo prima della fusione dei comuni nel 1977. Gli abitanti sono circa 10.000. Questa città è conosciuta per la sua industria siderurgica, e prima del 1960 per le sue miniere di carbone. Il Centro storico ha tre castelli. È anche il centro morale e mondiale dell'Antoinismo con il suo grande tempio antoinista.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]