Jeffrey DeMunn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jeffrey DeMunn (Buffalo, 25 aprile 1947) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Jeffrey DeMunn nasce a Buffalo nello stato di New York da Violet (nata Paulus) e James DeMunn. È inoltre il figliastro dell'attrice Betty Lutes DeMunn.[1][2] Si è laureato all'Union College con un Bachelor of Arts in inglese.

Nella prima metà degli anni settanta si trasferì in Inghilterra, dove ricevette una formazione teatrale presso l'Old Vic Theatre. Dopo essere ritornato negli Stati Uniti iniziò ad esibirsi in varie produzioni teatrali, recitando in una produzione della Royal Shakespeare Company di Re Lear e in varie produzioni off-Broadway, tra cui Bent, Modigliani e Sogno di una notte di mezza estate. Ha inoltre partecipato ad alcune produzioni dell'Eugene O'Neill Theater Center.[3]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

La carriera televisiva dell'attore inizia nel 1978 partecipando al film per la televisione The Last Tenant. Successivamente nel 1980 recitò per la prima volta in un film cinematografico, Resurrection di Daniel Petrie. Sempre nello stesso anno recitò anche in altri due film: Delitti inutili di Brian G. Hutton e You Better Watch Out.

DeMunn è uno degli attori preferiti del regista Frank Darabont che lo ha fatto recitare in tutti e quattro i suoi film: Le ali della libertà, Il miglio verde, The Majestic e The Mist. Ha inoltre recitato anche nel film del 1988 Blob - Il fluido che uccide, co-scritto sempre da Darabont.[4]

Ha recitato in molti film tratti dai libri di Stephen King. Oltre a quelli già citati è infatti anche apparso nella miniserie TV La tempesta del secolo[5] ed è stato il narratore degli audiolibri de L'acchiappasogni e Colorado Kid.[6]

Per quanto riguarda la sua carriera televisiva Jeffrey è apparso tra il 1993 e il 2008 nella serie televisiva Law & Order - I due volti della giustizia nel ruolo ricorrente del Professor Norman Rothenberg ed è inoltre apparso come guest star in numerose altre serie televisive tra cui Ai confini della realtà, Avvocati a Los Angeles, Il fuggitivo, The Practice - Professione avvocati, E.R. - Medici in prima linea e negli spin-off di Law & Order Law & Order: Unità vittime speciali e Law & Order: Il verdetto. Attualmente è impegnato nella serie televisiva The Walking Dead, creata anche questa da Frank Darabont. L'ultima apparizione di Dale (personaggio da lui interpretato) risale al 6 marzo 2012, data in cui Dale esce di scena.

Nel 1995 ha vinto un CableACE Award come miglior attore non protagonista in un film o miniserie per la sua interpretazione del serial killer Andrei Chikatilo nel film TV della HBO Cittadino X.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Union College. Controllato il 26 febbraio 2011.
  2. ^ Jeffrey DeMunn Biography (1947-). Controllato il 26 febbraio 2011.
  3. ^ At the Eugene O’Neill Theater Center’s Critics Institute 5Q4 Dan Sullivan. The Faster Times. Controllato il 26 febbraio 2011.
  4. ^ Exclusive: New Walking Dead Cast Member Announced. Controllato il 26 febbraio 2011.
  5. ^ New Casting for The Walking Dead. Controllato il 26 febbraio 2011.
  6. ^ Jeffrey DeMunn Joins The Walking Dead. Controllato il 26 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 16922974 LCCN: no2003112022