Jeffrey C. Alexander

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jeffrey Charles Alexander (1947) è un sociologo statunitense, tra i principali esponenti del Neofunzionalismo.

Alexander è autore o co-autore di una decina di opere di sociologia, tra cui Neofunzionalismo (1985), e L'etica civile alla fine del XX secolo (1987).

È uno degli editori del periodico Journal Sociological Theory.

Principali pubblicazioni in italiano[modifica | modifica sorgente]

- (con Thompson Kenneth), Sociologia, il Mulino, Bologna, 2010.

- La costruzione del male. Dall'olocausto all'11 settembre, il Mulino, Bologna, 2006.

- Teoria sociologica e mutamento sociale. Un'analisi multidimensionale della modernità, Franco Angeli, Milano, 1990.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 49253740