Jeff Young (rugbista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeff Young
Dati biografici
Nazionalità Galles Galles
Rugby Rugby union pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo tallonatore
Carriera
Squadre di club
 ? Flag of None.svg Blaengarw
 ? Flag of None.svg Bridgend
 ? Flag of None.svg Blaengarw
 ? Flag of None.svg London Walsh
Nazionale
1968/73 Galles Galles 23
 

Jeff Young (Blaengarw, 1º settembre 1942Harrogate, 3 ottobre 2005) è un ex rugbista gallese, che giocava nel ruolo di tallonatore.

Insegnante di professione, militò nei club di Blaengarw, Harrogate, Bridgend e per i London Walsh. Nel corso della sua carriera sportiva ha giocato anche per gli East Wales, che ottennero un pareggio contro gli All Blacks nel 1967, e per i British and Irish Lions nel tour del 1968 in Sudafrica (giocando nel solo match d'esordio).

Fece il suo debutto internazionale con la maglia del Galles a Cardiff nel 1968 contro la Scozia, diventando subito titolare e giocando in 22 dei successivi 26 incontri della sua nazionale. Fece parte della squadra che conquistò il Grande Slam del 1971 e ha fatto la sua ultima apparizione internazionale contro la Francia a Parigi nel 1973, lasciando la maglia da titolare a Bobby Windsor.

Nel 1971 lasciò l'insegnamento arruolandosi nella R.A.F., l'aviazione britannica, e diventando un Wing Commander. Nel 1991 divenne primo direttore tecnico della Welsh Rugby Union ed in seguito ad Harrogate.

Per i servizi resi al rugby ed alla RAF è stato insignito del titolo di Ufficiale dell'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico (OBE, Officer of the Order of the British Empire).

Morì ad Harrogate nel mese di ottobre 2005 affetto dalla malattia di Alzheimer.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]