Jeep Wagoneer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeep Wagoneer
Jeep-Grand-Wagoneer.jpg
Jeep Grand Wagoneer
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Jeep (azienda)
Tipo principale SUV
Produzione dal 1963 al 1991
Sostituita da Jeep Grand Cherokee
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.735 mm
Larghezza 1.900 mm
Altezza 1.687 mm
Passo 2.761 mm
Massa 2.048 kg
Altro
Stile Brooks Stevens
Stessa famiglia Jeep Cherokee
Note dati della prima serie
'88-'91 Jeep Grand Wagoneer 4x4.jpg
Jeep Grand Wagoneer in colore beige

Il nome Wagoneer ha identificato per molti anni il modello top della gamma Jeep.

Questo modello è famoso in tutto il mondo per lo stile tipicamente "Yankee": dimensioni importanti, dotazione di lusso e soprattutto per le classiche fiancate color legno. È apparsa sette anni prima della Range Rover e, assieme a quest'ultima, può essere considerata la "madre" dei SUV di lusso.


Wagoneer SJ[modifica | modifica wikitesto]

La Jeep Wagoneer SJ è stata prodotta dal 1962. Adottava la piattaforma Jeep SJ, usata anche dalla contemporanea Jeep Cherokee SJ. È stata commercializzata con il nome Wagoneer SJ fino al 1983.

Motori[modifica | modifica wikitesto]

I motori erano potenti 6 cilindri in linea o V8, tutti a benzina:

  • 5.3 l (327 cid) "Vigilante" AMC
  • 5.7 l (350 cid) Buick GM
  • 4226 cm³ 6 cilindri a benzina. Potenza max: 110 CV (80,9 kW) a 3500 rpm.
  • 5.0 l (304 cid) AMC V8
  • 5.9 l (360 cid) AMC V8
  • 6.6 l (401 cid) AMC V8

Una ditta italiana ne ha modificate in piccola serie utilizzando dei VM 6 cilindri in linea in cilindrata 3.6 - 4.2l

Grand Wagoneer SJ e Wagoneer XJ[modifica | modifica wikitesto]

Wagoneer XJ[modifica | modifica wikitesto]

Wagoneer XJ

Dal 1984 al 1990 il nome Wagoneer identifica un modello più piccolo ricavato dalla nuova Jeep Cherokee (XJ), sempre nella classica linea con pannelli in legno: il Wagoneer XJ.

Grand Wagoneer SJ[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'ingresso della Wagoneer XJ, dal 1984, la precedente Wagoneer SJ diventa Grand Wagoneer SJ, rimanendo in produzione fino al 1991.

  • Motore: 5.9 l V8 a benzina Magnum (a carburatori). Potenza max: 235 CV. Coppia max: 386 N·m.
  • Cambio: automatico a 4 rapporti.

Nell'ultima versione della Grand Wagoneer SJ il motore era un 5.900 cm³ V8 / 360 cid AMC, l'ultimo motore a carburatori montato su una jeep.

Grand Cherokee Wagoneer ZJ[modifica | modifica wikitesto]

Grand Cherokee Wagoneer ZJ

Nel 1993 (e solo per quell'anno) viene riproposta la Grand Wagoneer: si tratta di una Grand Cherokee con i pannelli in legno sulle fiancate. Viene identificata come Grand Cherokee Wagoneer ZJ.

  • Motore: 5.2 l V8 a benzina Magnum (a iniezione elettronica). Potenza max: 235 CV. Coppia max: 386 N·m.
  • Cambio: automatico a 4 rapporti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili