Jean Ribault

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jean Ribault (Dieppe, 1520Fort Caroline, 1565) è stato un esploratore e navigatore francese.

Nel 1562 venne scelto da Gaspard II de Coligny, capo dei protestanti francesi, per fondare una colonia di 150 ugonotti. Partito assieme a Le Moyne de Morgues e a René de Gouline de Laudonnière, arrivò in Florida nel mese di aprile e fece costruire nei pressi dell'attuale Jacksonville un forte chiamato Charlesfort in onore di Carlo IX di Francia. Ritornò in Francia in cerca di rinforzi ma, in piena guerra di religione, fu costretto ad emigrare nella protestante Inghilterra, dove però venne imprigionato.

A fine agosto del 1565 Jean Ribault, alla testa di seicento coloni, riapparì in Florida, ma un uragano fece colare a picco le loro nai. Jean Ribault venne ucciso da truppe spagnole comandate da Pedro Menendez de Avilés. Controllo di autorità VIAF: 56657761 LCCN: n80097904

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie