Jean Antoine Lissajous

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jules Antoine Lissajous

Jules Antoine Lissajous (Versailles, 4 marzo 1822Plombières-les-Bains, 24 giugno 1880) è stato un matematico francese, famoso per le figure che portano il suo nome. Tra le altre scoperte, Lissajous inventò l'apparato di Lissajous, uno strumento che crea le figure omonime.

Un fascio di luce parte da uno specchio attaccato ad una forcella vibrante, e poi viene riflesso da un secondo specchio posizionato su un'ulteriore forcella vibrante disposta perpendicolarmente alla prima (normalmente vibra ad una frequenza diversa in modo da creare un intervallo armonico ben determinato), su un muro, creando una figura di Lissajous. Ciò portò all'invenzione di altri strumenti come l'armonografo.

Controllo di autorità VIAF: 74004534 LCCN: nr2004024395