Jean-Rémi Bessieux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean-Rémi Bessieux
vescovo della Chiesa cattolica
Incarichi ricoperti vicario apostolico delle Due Guinee
Nato 24 dicembre 1803, Vélieux
Ordinato presbitero 13 giugno 1829
Consacrato vescovo 14 gennaio 1849, dal vescovo Pierre-Louis Parisis
Deceduto 30 aprile 1876, Libreville

Jean-Rémi Bessieux (Vélieux, 24 dicembre 1803Libreville, 30 aprile 1876) è stato un missionario francese, evangelizzatore e primo vescovo del Gabon.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nei pressi di Montpellier, divenne sacerdote e fu parroco e docente al seminario di Saint-Pons; nel 1842 entrò nella Congregazione del Cuore Immacolato di Maria, un istituto missionario specializzato nell'evangelizzazione degli indigeni delle colonie francesi in Africa (poi unito alla Congregazione dello Spirito Santo).

Nel 1844, con un confratello, raggiunse il Gabon: studiò la lingua indigena e nel 1847 pubblicò una grammatica; fondò una scuola e chiamò a dirigerla le suore di Nostra Signora dell'Immacolata Concezione di Castres.

Nel 1848 venne eletto vescovo e nominato vicario apostolico delle Due Guinee.

In occasione del centenario della sua morte le poste gabonesi gli hanno dedicato un francobollo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 69245046