Jean-Marc Vallée

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean-Marc Vallée nel 2012

Jean-Marc Vallée (Montréal, 9 marzo 1963) è un regista e sceneggiatore canadese. Ha ottenuto una candidatura all'Oscar al miglior montaggio per il film Dallas Buyers Club.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Jean-Marc Vallée debutta al cinema nel 1995 alla regia di Liste noire. Candidato a nove Genie Awards, il successo locale del film permette a Vallée di ricevere una notevole attenzioni dagli studi hollywoodiani. Di conseguenza, il regista trascorre dieci anni in California e dirige Posse II - La banda dei folli (1997) e Loser Love (1999).

Nel 2005, Vallée diventa celebre grazie a C.R.A.Z.Y., una commedia drammatica ambientata nella turbolenta Québec degli anni sessanta e settanta, dove il protagonista, interpretato da Marc-André Grondin, compie un viaggio che lo porterà alla ricerca della propria sessualità e a riuscire a farsi accettare dal suo omofobo padre. Il film fu presentato al Toronto International Film Festival del 2005, dove ricevette il premio per il miglior film canadese. La pellicola fu pubblicata nello stesso anno e fu un successo finanziario e di critica, ricevendo undici Genie Awards e tredici Jutra Awards.[1]

Vallée torna alla regia nel 2009 con The Young Victoria. Ambientato nei primi anni di regno della regina Vittoria del Regno Unito, interpretata da Emily Blunt, The Young Victoria è stato prodotto da Martin Scorsese, Graham King e da Sarah Ferguson. Il film ricevette tre candidature ai Premi Oscar 2010, vincendo l'Oscar ai migliori costumi.[2] Vinse inoltre due premi BAFTA e un Critics' Choice Movie Award.

Nel 2013 Vallée ha realizzato il suo settimo lungometraggio, Dallas Buyers Club. Il film racconta la vera storia di Ron Woodroof, rude elettricista texano al quale, nel 1986, fu diagnosticata l'AIDS. Woodroof è stato interpretato da Matthew McConaughey, il quale è stato affiancato da Jared Leto e Jennifer Garner. McConaughey e Leto hanno vinto l'Oscar 2014 per la loro interpretazione[3]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) Charles-Henri, C.R.A.Z.Y. - Film de Jean-Marc Vallée (2005), Films du Québec, 28 dicembre 2008. URL consultato il 13 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 2009-03-04).
  2. ^ (EN) Louis Virtel, Great Oscar Moment: The Young Victoria's Smirking Sandy Powell, Movieline, 8 marz0 2010. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ (EN) Borys Kit, Jared Leto Returning to Acting with 'Dallas Buyer's Club', The Hollywood Reporter, 11 novembre 2012. URL consultato l'11 novembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 38121906 LCCN: n2006061161