Jean-François Thomas de Thomon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean-François Thomas de Thomon

Jean-François Thomas de Thomon (Berna, 1 aprile 1760San Pietroburgo, 4 settembre 1813) è stato un architetto francese che ha lavorato tutta la vita in Russia.

Thomas de Thomon è stato l'autore della Borsa e delle colonne rostrali di San Pietroburgo e del Teatro dell'Opera di Odessa, che fu distrutto da un incendio nel 1873. Thomas de Thomon si era formato all'Académie de France à Rome e apportò un grande contributo alla formazione di quella variante dell'architettura neoclassica in Russia che si realizzò durante il regno di Alessandro I.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]