Jean-Claude Pascal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean-Claude Pascal
Nazionalità Francia Francia
Genere
Jean-Claude Pascal (a destra) con il fotografo Horst Grund (1968)

Jean-Claude Pascal, pseudonimo di Jean-Claude Villeminot (Parigi, 24 ottobre 1927Parigi, 5 maggio 1992), è stato un cantante e attore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere sopravvissuto alla seconda guerra mondiale a Strasburgo, Pascal studiò alla Sorbona e poi divenne uno stilista per Christian Dior. Mentre preparava i costumi per la piece teatrale Don Juan, entrò nel mondo dello spettacolo e nel 1949 debuttò come attore in Quattro rose rosse (1951). Seguirono altri film come Sissi la favorita dello zar (1959), con Romy Schneider, e Angelica e il gran sultano (1968), con Michèle Mercier.

Pascal vinse l'Eurovision Song Contest 1961 per il Lussemburgo cantando Nous les amoureux. Tornò all'Eurofestival nel 1981 con C'est peut-être pas l'Amérique.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 71409405 LCCN: n85260347

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie