Jean-Baptiste Pham Minh Mân

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Jean-Baptiste Phạm Minh Mẫn
cardinale di Santa Romana Chiesa
Gioan Baotixita Phạm Minh Mẫn.jpg
Coat of arms of Jean-Baptiste Pham Minh Man.svg
Sicut dilexi
Titolo Cardinale presbitero di San Giustino
Incarichi attuali Arcivescovo emerito di Hô Chí Minh
Nato 5 marzo 1934 a Ca Mau
Ordinato presbitero 25 maggio 1965 dal vescovo Jacques Nguyên Ngoc Quang
Consacrato vescovo 11 agosto 1993 dal vescovo Emmanuel Lê Phong Thuân
Elevato arcivescovo 1º marzo 1998 da papa Giovanni Paolo II
Creato cardinale 21 ottobre 2003 da papa Giovanni Paolo II

Jean-Baptiste Phạm Minh Mẫn (Ca Mau, 5 marzo 1934) è un cardinale e arcivescovo cattolico vietnamita.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Riceve l'ordinazione presbiterale il 25 maggio 1965.

Il 22 marzo 1993 viene nominato vescovo coadiutore di Mỹ Tho; riceve la consacrazione episcopale l'11 agosto dello stesso anno.

Il 1º marzo 1998 viene nominato arcivescovo di Hô Chí Minh.

Papa Giovanni Paolo II lo innalza alla dignità cardinalizia nel concistoro del 21 ottobre 2003.

Il 5 marzo 2014 compie 80 anni ed esce dal novero dei cardinali elettori.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Arcivescovo di Hô Chí Minh Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Paul Nguyên Van Binh 1º marzo 1998 - 22 marzo 2014 Paul Bùi Văn Ðọc
Predecessore Cardinale presbitero di San Giustino Successore CardinalCoA PioM.svg
- dal 21 ottobre 2003 in carica