Carlene Moore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Jazz (wrestler))
Jazz
Fotografia di {{{nome}}}
Nome Carlene Denise Moore-Beaugnad
Ring name Jazz
Jazzmine
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita New Orleans (Louisiana)
27 agosto 1973
Residenza Lafayette (Louisiana)
Altezza 1.63 cm
Peso 87 kg
Allenatore Rod Price
Debutto 1998
Progetto Wrestling

Carlene Denise Moore-Beugnad, più conosciuta come Jazz (27 agosto 1973), è una wrestler statunitense che ha lottato nella WWE e nella ECW.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

ECW (1999 - 2000)[modifica | modifica wikitesto]

Jazz si appassiona al wrestling dopo il college prendendo come esempio Jacqueline Moore. Debutta in ECW nel '99 come The Jazzmine (poi semplicemente Jazz) come manager dei campioni di coppia Justin Credible e Lance Storm, e rimarra in ECW fino alla bancarotta.

WWE (2001 - 2004)[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in WWE durante il PPV Survivor Series 2001 rimpiazzando Chyna come membro dell'Alliance. Nel periodo in WWE ha diversi feud con Trish Stratus e Molly Holly, riuscendo a diventare anche campionessa femminile, titolo che perderà in un Hardcore Match con Steven Richards contro Trish e Bubba Ray Dudley, rimanendo anche infortunata. Tornerà a Wrestlemania XIX in un match contro Trish e Victoria. Riuscirà a tornare campionessa a Backlash, per poi perdere il WWE Women's Championship in una Battle Royal vinta da Gail Kim. Nel 2004 si sposa col collega Rodney Mack, e successivamente viene licenziata, perché la dirigenza non sa più cosa fare del suo personaggio.

Ritorno in WWE e Licenziamento (2006)[modifica | modifica wikitesto]

Tornerà in WWE per qualche mese nel 2006 come membro della rinata ECW, prendendo parte al PPV ECW vs WWE Head to Head, perdendo contro Mickie James, ha solo un altro match in WWE il quale perdendolo viene licenziata.

Circuito Indipendente (2005 - presente)[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente lavora nelle indyes.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Jazz applica la Bitch Clamp a Trish Stratus durante Wrestlemania XIX.

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Downsouth Championship Wrestling

  • DCW Louisiana State Championship (1)

Pro Wrestling Illustrated

  • PWI 13° tra le 50 migliori wrestler di sesso femminile del 2012

Women Superstars Uncensored

  • WSU Hall of Fame (2010)
  • WSU Tag Team Championship (1) – con Marti Belle

Women's Extreme Wrestling

  • WEW World Championship (1)

World Wrestling Federation / World Wrestling Entertainment

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]