Jayadeva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jayadeva si inchina davanti a Vishnu

Jayadeva (Kindubilva, ... – ...) è stato un poeta indiano che visse nell'India nord-orientale tra il XII secolo e il XIII secolo.

La sua opera più famosa è il Gitagovinda.

Le notizie che si hanno sulla vita di Jayadeva sono scarse. Nacque a Kindubilva, che probabilmente coincide con l'attuale villaggio bengalese di Kenduli, da Bhojadeva e Ramadevi, e visse alla corte del re bengalese Lakshmanasena. Sua moglie si chiamava Padmavati. Anche della sua produzione si sa poco: l'unica opera che va certamente attribuita a lui è il Gitagovinda, redatto in lingua sanscrita. Una controversia è sorta in relazione al suo luogo di nascita: alcuni documenti proverebbero che in realtà sarebbe originario dell'Orissa e non del Bengala.

Gitagovinda

Il titolo di quest'opera potrebbe essere tradotto “Il mandriano lodato con il canto”. Narra le vicende dell'amore tra Krishna e Radha, la sua preferita tra le pastorelle con cui si intrattiene.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie