Jay Jay French

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jay Jay French
Jay Jay French in concerto
Jay Jay French in concerto
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Pop metal
Hard rock
Periodo di attività 1972 – in attività
Strumento Chitarra
Gruppo attuale Twisted Sisters

John French Segall, noto come Jay Jay French (New York, 20 luglio 1952), è un chitarrista statunitense. È uno dei membri fondatori, e uno dei due chitarristi, della band heavy metal Twisted Sisters.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nato a New York, French è il figlio più giovane di due fratelli, nati da Louis Segall ed Evaline French. Nel 1966, John entra a far parte del suo primo gruppo, The Bats. A giugno 1972 viene chiamato dai Wicked Lester, ma decide di non accettare; nel dicembre dello stesso anno decide di entrare in un gruppo chiamato Silverstars, nome che poi andrà a cambiare nel più famoso Twisted Sisters, nel 1973. Agli inizi usa il soprannome John Heartbreaker, che poi cambierà definitivamente in Jay Jay French; il suo periodo nei Twisted Sister va dal 1975 al 1980, e dal 1988 ad oggi, facendo così di John l'unico membro originale del gruppo.

Nel 1988, dopo l'abbandono di Dee Snider, French e il resto del gruppo decidono di sciogliersi. John nel frattempo rilascia due album; il primo, metà "in studio" e metà live intitolato Big Hits and Nasty Cuts, ed un altro che contiene varie canzoni del gruppo solo live, dal nome Live at the Hammersmith Odeon. Dal 1996 al 2000, French diventa il manager della band nu metal Sevendust.

Nel novembre 2001, sotto richiesta del dj Eddie Trunk, i Twisted Sisters si riuniscono, per un concerto di beneficenza per le vittime dell'attentato dell'11 settembre 2001. Dopo varie riunioni, nell'estate del 2003 il gruppo si riforma.

Jay Jay French risulta, ad oggi, uno dei chitarristi di maggior impatto nella scena metal e heavy metal, con quasi 40 dischi d'oro e di platino; è inoltre endorser per la Epiphone, la quale ha creato una chitarra signature apposta per lui. Tuttora, French continua a suonare nel gruppo dei Twisted Sisters.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

In Studio[modifica | modifica sorgente]

Live[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Partecipazioni[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

  • 1982 - Ruff Cuts
  • 1983 - I Am (I'm Me)
  • 1983 - The Kids Are Back
  • 1983 - You Can't Stop Rock'n'Roll
  • 1984 - We're not Gonna Take It
  • 1984 - I Wanna Rock
  • 1985 - Leader of the Pack
  • 1986 - You Want What We Got

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • 1979 - I'll Never Grow Up, Now! / Under The Blade
  • 1980 - Bad Boys (Of Rock N' Roll) / Lady's Boy
  • 1983 - I Am (I'm Me) / Sin After Sin (Live)
  • 1983 - The Kids Are Back / Shoot 'Em Down (Live)
  • 1984 - You Can't Stop Rock'n'Roll / Let The Good Times Roll/Feel So Fine (Live)
  • 1984 - We're not Gonna Take It / The Kids Are Back (Live)
  • 1984 - We're not Gonna Take It / You Can't Stop Rock'n'Roll
  • 1984 - I Wanna Rock / Burn In Hell (Live)
  • 1984 - I Wanna Rock / The Kids Are Back
  • 1985 - The Price / S.M.F.
  • 1985 - Leader of the Pack / I Wanna Rock (Video Introduction)
  • 1985 - King of the Fools (Edit) / Come Out and Play
  • 1986 - Be Chrool to Your Scuel / Stay Hungry
  • 1986 - You Want What We Got / Shoot 'Em Down
  • 1986 - You Want What We Got / Stay Hungry
  • 1987 - Hot Love / Tonight

Controllo di autorità VIAF: 88580651