Jauge de Paris 1857

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strumento di misura


Strumento di misura

Jauge de Paris 1857[1] è un sistema per la misurazione dello spessore di lamiere e tondini in ferro (calibro) di origine francese, che è stato utilizzato a cavallo tra il XIX e XX secolo e risulta ora in disuso. La misurazione viene effettuata per mezzo di strumento realizzato in acciaio e che riporta delle tacche calibrate. Il valore della misura risulta dalla corrispondenza della tacca che è in grado di accogliere l'oggetto misurato. La grandezza "Numeros" non è lineare.

Tavola di corrispondenza tra "Numeros" e millimetri[modifica | modifica wikitesto]

P15 = 0.15 mm

P14 = 0.16 mm

P13 = 0.17 mm

P12 = 0.18 mm

P11 = 0.20 mm

P10 = 0.22 mm

P9 = 0.23 mm

P8 = 0.25 mm

P7 = 0.27 mm

P6 = 0.28 mm

P5 = 0.30 mm

P4 = 0.34 mm

P3 = 0.37 mm

P2 o PP = 0.42 mm

P1 = 0.46 mm

P0 o P = 0.50 mm

1 = 0.60 mm

2 = 0.70 mm

3 = 0.80 mm

4 = 0.90 mm

5 = 1.00 mm

6 = 1.10 mm

7 = 1.20 mm

8 = 1.30 mm

9 = 1.40 mm

10 = 1.50 mm

11 = 1.60 mm

12 = 1.80 mm

13 = 2.00 mm

14 = 2.20 mm

15 = 2.40 mm

16 = 2.70 mm

17 = 3.00 mm

18 = 3.40 mm

19 = 3.90 mm

20 = 4.40 mm

21 = 4.90 mm

22 = 5.40 mm

23 = 5.90 mm

24 = 6.40 mm

25 = 7.00 mm

26 = 7.60 mm

27 = 8.20 mm

28 = 8.80 mm

29 = 9.40 mm

30 = 10.00 mm

  1. ^ Il termine Jauge in francese significa strumento di misura. Anche il termine simile Gauge che viene usato sia in francese che in inglese significano strumento di misura o per estensione misura di diametro, calibro.
metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia