Jason Momoa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Momoa nel 2014

Joseph Jason Namakaeha Momoa (Honolulu, 1º agosto 1979) è un attore statunitense, principalmente conosciuto per aver interpretato il personaggio di Khal Drogo ne Il Trono di Spade e quello di Conan il barbaro nell'omonimo film del 2011.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Honolulu, nelle Hawaii, si trasferisce in giovane età a Norwalk, nell'Iowa, dove viene cresciuto dalla madre Coni, una fotografa statunitense di origini tedesche, irlandesi e native americane, mentre il padre, Joseph, un pittore statunitense di origini native hawaiiane, resta a Honolulu[1]. È inoltre nipote dei fratelli surfisti Bryan e Rusty Keaulana, che oltre alla vistosa altezza di 1.93 m gli hanno trasmesso anche la passione per vari sport su tavola e non[2].

L'esordio e la carriera televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Conclusa la High School, nel 1998 fa ritorno nelle Hawaii, dove inizia a lavorare come fotomodello per il designer internazionale Takeo, che lo porta a vincere nel 1999 il titolo di modello dell'anno e miglior bellezza maschile delle Hawaii. Merito la notorietà raggiunta, lo stesso anno viene notato dai produttori americani di Baywatch, che lo aggiungono alla serie televisiva nel personaggio di Jason Ioane per le ultime due stagioni 1999-2001, rendendolo noto anche al pubblico. Conclusa l'undicesima stagione del telefilm, per i successivi due anni Momoa gira in lungo e in largo per il mondo, trovando definitiva dimora a Los Angeles, nel 2001, dove ha continuato a praticare l'attività di attore[3].

Nel 2003 è apparso nel film Baywatch - Matrimonio alle Hawaii, interpretando lo stesso ruolo della serie TV. Lo stesso anno ottiene un ruolo per il film TV Ritorno a Kauai, e l'anno dopo nella breve serie North Shore (2004-2005). Dal 2005 al 2009 partecipa al telefilm fantascientifico Stargate Atlantis, nel ruolo, anch'esso celebre, dello specialista soldato Ronon Dex. Nel 2009 prende parte a 4 episodi di The Game, mentre nel 2011 lavora nella serie televisiva HBO Il Trono di Spade interpretando il ruolo di Khal Drogo[4].

La carriera cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 per Momoa arriva la prima apparizione sul grande schermo, con il film Arrivano i Johnson di Christopher Erskin. Nel 2011 è il protagonista Conan il barbaro in Conan the Barbarian, che fa da reboot-franchising alla pellicola Conan il barbaro del 1982, in cui il personaggio creato da Robert E. Howard è interpretato da Arnold Schwarzenegger e che ebbe molto più successo del più recente riavvio[5]. Nel 2012 un rilancio dell'attore nel film di Walter Hill Jimmy Bobo - Bullet to the Head, al fianco di Sylvester Stallone[6].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È attualmente legato all'attrice Lisa Bonet, dalla quale il 23 luglio 2007 ha avuto una bambina, Lola Iolani Momoa, e il 15 dicembre 2008 un bambino, Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha Momoa.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Jason Momoa nel 2006

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Momoa è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia - infanzia di Jason Momoa con la madre Coni a Norwalk (Iowa), da mymovies.it
  2. ^ Parentela con Bryan e Rusty Keaulana, info sport e altezza, da mymovies.it
  3. ^ Trasferimento a Los Angeles Jason Momoa, da imdb.com
  4. ^ Lavori televisivi di Jason Momoa 2004-2011
  5. ^ Conan the Barbarian Wikipedia, sez.#Critiche
  6. ^ Ultimo lavoro con Sylvester Stallone - Bullet to the Head

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 169327567 LCCN: no2007024868