Japan Soccer League Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Japan Soccer League Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Paese Giappone Giappone
Cadenza Annuale
Partecipanti 20
Storia
Fondazione 1973
Soppressione 1991
Ultimo vincitore Yomiuri Yomiuri

La Japan Soccer League Cup (日本サッカーリーグクプ Nihon Sakkā Rīgu Kupu?), abbreviata anche come JSL Cup, è stata una competizione calcistica giapponese a cui partecipavano le squadre iscritte alla Japan Soccer League.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la prima edizione, disputatasi nel 1973 composta dalle sole dieci squadre della Division 1 e denominata Special Cup[1], il torneo partì definitivamente nel 1976. Il formato delle prime tre edizioni vide le venti squadre iscritte ripartite in quattro gironi all'italiana organizzati secondo dei criteri geografici: le prime due classificate di ogni raggruppamento avrebbero avuto accesso alla fase finale, organizzata con la formula ad eliminazione diretta[2]. A partire dal 1979, la fase a gironi dal turno preliminare fu sostituita da due turni ad eliminazione diretta[3].

Furukawa Electric, Yanmar Diesel, Nissan Motors e Yomiuri detengono il maggior numero di titoli vinti, avendone ottenuti tre a testa. Quest'ultima squadra divenne tra l'altro l'ultima vincitrice della manifestazione che, a partire dal 1992 fu sostituita dalla J-League Cup.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Albo d'oro della Japan Soccer League Cup.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Japan Soccer League 1973
  2. ^ Japan Soccer League 1976
  3. ^ Japan Soccer League 1979

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]