Japan Football League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Japan Football League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione JFA
Paese Giappone Giappone
Partecipanti 14 squadre
Formula Girone all'italiana A/R
Promozione in J3 League
Retrocessione in Campionati regionali giapponesi
Sito Internet www.jfl-info.net
Storia
Fondazione 1992 (rifondazione nel 1999)
Detentore Nagano Parceiro Nagano Parceiro

Con il nome Japan Football League si indicano due leghe calcistiche giapponesi fondate nel corso degli anni novanta: la prima (denominata ufficialmente ジャパンフットボールリーグ - Japan Futtobōru Rīgu) ha rappresentato dal 1992 al 1998 il secondo livello del campionato giapponese di calcio, la seconda (denominata 日本フットボールリーグ - Nihon Futtobōru Rīgu) è stata dal 1999 al 2013 il terzo livello del campionato giapponese, per poi diventarne dal 2014 il quarto a seguito della creazione della J3 League. Sebbene la lega sia ufficialmente a carattere dilettantistico, in essa partecipano anche squadre professionistiche che possiedono lo status di membro associato della J. League.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quando la Japan Football Association decise di creare un campionato professionistico di calcio, la Japan Soccer League (JSL), la massima serie fino alla stagione 1991-1992, fu riorganizzata in due nuovi campionati. Uno fu la nuova massima serie professionistica nota come J. League, mentre l'altra diventò la Japan Football League.

Delle 28 squadre che militavano nelle 2 divisioni della JSL, 9 insieme all'indipendente Shimizu S-Pulse vennero iscritte alla J. League, una (Yomiuri Junior) venne fusa con un'altra squadra, e le altre 18 vennero iscritte alla JFL insieme a Osaka Gas e Seino Transportation, i vincitori dei play-off dei campionati regionali.

Alla fine del 1998 venne creata la J. League Divisione 2. Delle 16 squadre che disputarono l'ultima stagione della JFL, 9 vennero promosse nella nuova J2 mentre le altre 7 restarono in JFL che era diventato, con la creazione della J2, il terzo livello del calcio giapponese. Queste sette, lo Yokogawa Denki (vincitore dei play-off dei Campionati Regionali) e lo Yokohama F.C. presero parte alla stagione inaugurale 1999.

Le 9 squadre che militarono nella prima stagione furono: Denso F.C., Honda Giken F.C., Jatco F.C., Kokushikan University F.C., Mito HollyHock, Otsuka Pharmaceutical F.C., Sony Sendai F.C., Yokohama F.C. e Yokogawa Denki F.C..

Promozioni dalla JFL[modifica | modifica wikitesto]

Finché era il terzo livello del campionato giapponese, un club di JFL poteva essere promosso in J. League Division 2 solo se soddisfaceva i seguenti criteri:

  • è membro associato della J. League;
  • termina la stagione tra le prime 2 in Japan Football League (fino al 2012 tra le prime 4);
  • supera l'ispezione finale della J. League.

Inoltre, dal 2012 al 2013, fatti salvi i suddetti criteri, la 1ª classificata al termine del campionato veniva promossa automaticamente in J. League 2, mentre la 2ª effettuava uno spareggio con la 21ª classificata in J. League 2.

A partire dal 2014, un club di JFL può essere promosso in J3 League se possiede i seguenti requisiti:

  • aver giocato in JFL per almeno una stagione;
  • possedere lo status "J. League 100 Year Plan";
  • finire tra le prime 4 della tabella combinata JFL e al 1º o 2º posto tra i membri associati;
  • avere un'affluenza casalinga media di almeno 2000 spettatori (con merito se si raggiunge quota 3000)
  • avere un utile annuale di 150 milioni di yen;
  • superare l'esame di licenza condotto dalla J. League.

Retrocessioni dalla JFL[modifica | modifica wikitesto]

Le ultime due classificate potrebbero affrontare uno spareggio retrocessione/promozione contro le migliori squadre dei Campionati Regionali. Il numero di squadre che partecipano agli spareggi varia a seconda del numero di squadre promosse in J3 o ritiratesi dalla JFL.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Lista aggiornata alla stagione 2014.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Secondo livello (1992-1998)[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Albo d'oro della seconda divisione giapponese di calcio#Japan Football League.

Terzo livello (1999-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Albo d'oro della terza divisione giapponese di calcio#Japan Football League.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]