Jansky (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Jansky
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 8°30′N 89°30′E / 8.5°N 89.5°E8.5; 89.5Coordinate: 8°30′N 89°30′E / 8.5°N 89.5°E8.5; 89.5
Diametro 73 km
Localizzazione
Cratere Jansky
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Jansky è un cratere lunare intitolato al fisico e ingegnere radio statunitense Karl Jansky; è un cratere d'impatto che giace lungo il margine orientale del disco lunare. Si trova esattamente ad est del più grande cratere Neper, lungo il confine sud del Mare Marginis. A causa della sua posizione, questo cratere è visto dalla Terra limitatamente alla quantità di dettagli che può essere osservata. La sua visibilità è anche influenzata dalla librazione, che può completamente nasconderlo alla vista.

Jansky è consumato e con un margine eroso. La parte sud del bordo in particolare è spezzata e irregolare nella forma, con un paio di piccoli crateri lungo la parete interna. La rimanente parte del bordo è approssimativamente circolare. La superficie interna è priva di tratti caratteristici, ad eccezione di qualche piccolo cratere.

Crateri correlati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Jansky sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Jansky Latitudine Longitudine Diametro
D 9,5° N 91,2° E 20 km
F 8,8° N 92,2° E 50 km
H 7,8° N 91,3° E 11 km

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare