Jan van Aken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jan van Aken (Paesi Bassi, 16141661[1]) è stato un pittore e incisore olandese del secolo d'oro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si dedicò soprattutto alla pittura di paesaggi[2] e animali e realizzò acqueforti di vedute del Reno[3]. Sono giunte fino a noi 21 incisioni di quest'autore, eseguite in uno stile simile a quello di Herman Saftleven, di cui van Aken fu forse un allievo. Eseguì anche incisioni da proprie opere[2].

Quest'autore non è citato dai biografi della scuola olandese di pittura, come Arnold Houbraken: abbiamo perciò poche notizie riguardanti la sua vita. Esiste comunque un suo ritratto, inciso da Jacobus Lutma nel 1653, che compare in un frontespizio per un gruppo di 12 disegni con la didascalia In hac tabella qui pingitur. Johannes ab Aken; qui pingit Paulus Vianensis; uterque arte celeberrimus e con a margine la scritta Johannes Lutma de oude inv. - Jacobus Lutma fecit et excudit[2].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Incisioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Set di 10 paesaggi, incisioni, 9,9 x 14,2 cm[4], firmato J.van Aken fecit[2]
  • Gruppo di 6 stampe ritraenti cavalli, sulla prima è indicato in alto J.V.Aken fecit. in basso Clement de Jonge excudit[2]
  • Paesaggio montuoso con figure, firmato J.V. Aken inve. et fecit[2]
  • Gruppo di 4 paesaggi romantici, vedute del Reno, da Herman Saftleven, con indicato H.S.L.inventor e J.V.Aken fecit[2]

Dipinti[modifica | modifica wikitesto]

  • Esteso paesaggio montuoso con uomini a cavallo su una strada, olio su pannello, 20,5 x 29,5 cm, firmato[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jan van Aken in Artnet
  2. ^ a b c d e f g Notices of engravers, and their works
  3. ^ Treccani online
  4. ^ Paesaggi - Artnet
  5. ^ Paesaggio montuoso con cavalieri - Artnet

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 44573224