Jan Provoost

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jan Provoost, o Provost (Mons, 1465Bruges, 1529), è stato un pittore fiammingo fra i principali esponenti della prima pittura fiamminga.

Fu anche cartografo, ingegnere e architetto.

Conobbe Albrecht Dürer ad Anversa nel 1520, e un ritratto disegnato di Dürer in mostra alla National Gallery di Londra è sospettato essere di Provoost.

Le influenze di Gerard David e Hans Memling possono essere osservate nella produzione religiosa di Provoost.

In Italia è possibile vedere qualche suo capolavoro presso il Collegio Alberoni, in località San Lazzaro di Piacenza, dove sono esposti la "Madonna in trono" e il "Bicchiere di fiori" e presso la Galleria Regionale Palazzo Abatellis a Palermo dove è esposta la "Deposizione".

Alcuni lavori[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]