Jan Pieterszoon Coen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jan Pieterszoon Coen

Jan Pieterszoon Coen (Hoorn, 8 gennaio 1587Batavia, 21 settembre 1629) è stato un politico e generale olandese. Guidò la Compagnia Olandese delle Indie Orientali a Giava[1] dove espulse gli inglesi,[1] fondando così Batavia (1619)[1]; nel 1621 conquistò le Isole Banda.[1] Come governatore si adoperò molto per l'affermazione del monopolio commerciale olandese.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e treccani.it. URL consultato il 9 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 30334699 LCCN: n80028048

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie