Jamie Luner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jamie Michelle Luner

Jamie Michelle Luner (Palo Alto, 12 maggio 1971) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata in California, il suo esordio davanti alla macchina da presa avviene all'età di tre anni, prendendo parte a diversi spot pubblicitari. A quindici anni, partecipa al L.A. Shakespeare Festival guadagnando il primo premio nella sezione monologhi.

Partecipa a cinque episodi di Genitori in blue jeans, e nel 1988 entra nel cast del suo spin-off intitolato Dieci sono pochi, telefilm generazionale che nel 1989 le fa guadagnare una nomina agli Young Artist Awards.

Nel 1994 debutta al cinema con il film Miracolo al college, e in seguito al fianco di Alyssa Milano è diretta da Uli Edel in Confessions of a Sorority Girl, remake televisivo di La ragazza del gruppo.

Nel 1996 partecipa alla soap opera prodotta da Aaron Spelling Savannah, mentre dal 1997 al 1999 ricopre il ruolo della manipolatrice Lexi Sterling in Melrose Place.

Nel 2006 ha un ruolo da protagonista ne Il Gioco della Mantide, film di Douglas Jackson .

Interpreta Rachel Burke nella 4ª serie di Profiler, e in veste di guest star partecipa a CSI: Miami, NCIS, e The War at Home.

Nel 2009 interpreta Lisa Colby in La valle dei pini.

Nel 2012 interpreta Annie Hawkins in Supernatural.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22470393 LCCN: no2011116034