James Whitney Young

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti[1][2]: 235
78577 JPL 10 settembre 2002
84882 Table Mountain 1 febbraio 2003
90525 Karijanberg 17 marzo 2004
95939 Thagnesland 30 maggio 2003
114239 Bermarmi 21 novembre 2002
115312 Whither 19 settembre 2003
115477 Brantanica 19 ottobre 2003
115891 Scottmichael 14 novembre 2003
116446 McDermid 5 gennaio 2004
116903 Jeromeapt 11 aprile 2004
120038 Franlainsher 26 gennaio 2003
120174 Jeffjenny 23 maggio 2003
128297 Ashlevi 13 dicembre 2003
133280 Bryleen 18 settembre 2003
133527 Fredearly 5 ottobre 2003
142084 Jamesdaniel 29 agosto 2002
144692 Katemary 9 aprile 2004
147397 Bobhazel 30 marzo 2003
150035 Williamson 20 novembre 2005
158899 Malloryvale 17 agosto 2004
163626 Glatfelter 27 ottobre 2002
185641 Judd 5 marzo 2008
198110 Heathrhoades 17 settembre 2004
201777 Deronda 24 novembre 2003
221019 Raine 13 agosto 2005

James Whitney Young (Portland, 24 gennaio 1941) è un astronomo statunitense.

Guida tecnica allo stand della NASA durante l'Expo 1962 di Seattle, decise in quell'occasione di candidarsi come assistente per il nuovo Osservatorio di Table Mountain del Jet Propulsion Laboratory. Entratovi vi rimase con vari incarichi fino alla pensione nel 2009.

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di 235 asteroidi, effettuate tra il 2002 e il 2009, di cui uno in collaborazione con A. Grigsby.

Ha inoltre scoperto la supernova SN 2004eg.

Gli è stato dedicato l'asteroide 2874 Jim Young.[3][4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 24 aprile 2014.
  2. ^ Dati aggiornati al 24 aprile 2014. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ IAU, Scheda sinottica di 2874 Jim Young. URL consultato l'11 agosto 2012.
  4. ^ Lutz D. Schmadel, Dictionary of minor planet names (pagina 236). URL consultato l'11 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Autobiografia fotografica di James Whitney Young.