James Van Der Beek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Van Der Beek a New York nel 2011

James William Van Der Beek Junior (Cheshire, 8 marzo 1977) è un attore statunitense. È noto principalmente per aver interpretato il personaggio di Dawson Leery nella serie televisiva Dawson's Creek.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una famiglia benestante di lontanissima origine olandese. Il padre Jim Van Der Beek era un giocatore di baseball professionista, ed ha militato anche nei Los Angeles Dodgers, mentre la madre Melinda Van Der Beek era una ballerina di Broadway. Iniziò a recitare a soli tredici anni, interpretando il personaggio di Danny Zuko nella produzione teatrale di Grease, presso la sua città natale. Nel 1993 fece dei provini a New York City e partecipò agli spettacoli off-Broadway Finding the Sun e Shenandoah (1994).

Poco dopo si iscrisse all'università Cheshire Academy e continuò a recitare in numerosi spettacoli scolastici. Successivamente passò alla Drew University, in cui ottenne una borsa di studio che gli permise per molto tempo i trasferimenti necessari per raggiungere i set cinematografici. Il suo esordio al cinema avvenne nel 1995 con Angus, ma la sua carriera ebbe un decollo solo nel 1998, allorché egli ebbe la parte principale nella serie tv adolescenziale Dawson's Creek nel ruolo del protagonista, Dawson Leery. Per poter prendere parte senza distrazioni alla serie decise di lasciare l'università, anche se progetta di ritornarvi al fine di completare la sua educazione.

Nel 2011 è stato il protagonista del video musicale Blow di Ke$ha. Nello stesso anno entra a far parte del cast principale della serie televisiva Non fidarti della str**** dell'interno 23 insieme a Krysten Ritter e Dreama Walker. La serie è trasmessa negli Stati Uniti sul canale ABC dall'11 aprile 2012 al 15 gennaio 2013. Nel 2014 è entrato nel cast fisso della serie CSI: Cyber.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 5 luglio 2003 fino all'inizio del giugno 2009 è stato sposato con l'attrice Heather Ann McComb.

Il 1º agosto 2010 ha sposato Kimberly Brook, da cui ha avuto tre figli: Olivia (25 settembre 2010), Joshua 13 marzo 2012 e una terza bambina, nata nel gennaio 2014[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

James ha inoltre preso parte a dei pilot televisivi che però non vennero ordinati per diventare serie tv che sono: Three (nel 2005), Sex, Power, Love & Politics (2006), Football Wives (2007), Eva Adams (2009).

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Van Der Beek ha vinto alcuni premi cinematografici:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James Van Der Beek | Padre |

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 17434639 LCCN: no99046358