James Tallmadge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Tallmadge
James Tallmadge portrait.jpg

Membro della Camera dei Rappresentanti - New York, distretto n.4
Durata mandato 6 giugno 1817 - 3 marzo 1819
Predecessore Abraham H. Schenck
Successore Randall S. Street

Dati generali
Partito politico Democratico-Repubblicano
Firma Firma di James Tallmadge

James Tallmadge (Stanfordville, 28 gennaio 1778New York City, 29 settembre 1853) è stato un politico statunitense eletto alla Camera dei Rappresentanti (House of Representatives).

A lui si deve nel 1819 la proposta, bocciata dal Congresso degli Stati Uniti, riguardante la questione del Missouri (Compromesso del Missouri).

In tale progetto di legge federale, Tallmadge proponeva di annettere il Missouri all'unione, solo a patto che abolisse gradualmente la schiavitù all'interno del suo territorio. La proposta fu approvata dalla Camera dei Rappresentanti, ma non dal Senato a causa della parità di voti tra gli stati del sud e gli stati del nord.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 16333672 LCCN: n88256981