James Robert Hope-Scott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lord James Hope-Scott (15 luglio 181229 aprile 1873) è stato un politico scozzese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio di Alexander Hope, figlio di John Hope, II conte di Hopetoun, e della sua terza moglie, Lady Elizabeth Leslie, e di Lady Georgiana Brown.

Fece parte del Queen's Counsel.

Matrimoni[modifica | modifica sorgente]

Primo Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 19 agosto 1847, Charlotte Lockhart (1 gennaio 1838-20 ottobre 1858), figlia di John Gibson Lockhart e di Sophia Charlotte Scott. Ebbero due figli:

  • Lady Mary Monica Hope-Scott (2 ottobre 1852-15 marzo 1920), sposò Joseph Constable-Maxwell-Scott, ebbero otto figli;
  • Lord Walter Michael Hope-Scott (2 giugno 1857-11 dicembre 1858).

Secondo Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 7 gennaio 1861, Lady Victoria Alexandrina Fitzalan-Howard (3 luglio 1840-20 dicembre 1870), figlia di Henry Fitzalan-Howard, XIV duca di Norfolk e di Augusta Lyons. Ebbero sei figli:

  • Lady Minna Margaret Hope-Scott (?-29 gennaio 1934), sposò Sir Nicholas O'Connor, ebbero una figlia;
  • Lady Catherine Mary Hope-Scott;
  • Lady Josephine Mary Hope-Scott (?-20 novembre 1932), sposò Wilfrid Ward, non ebbero figli;
  • Lady Theresa Anne Hope-Scott (?-1 novembre 1891);
  • Lord Philip James Hope-Scott (8 aprile 1868-9 aprile 1868);
  • Lord James Fitzalan Hope, I barone Rankeillour (11 dicembre 1870-14 febbraio 1949).