James Michael Harvey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Michael Harvey
cardinale di Santa Romana Chiesa
James Cardinal Harvey.JPG
Coat of arms of James Michael Harvey.svg
Zelus domus tuae
Titolo Cardinale diacono di San Pio V a Villa Carpegna
Incarichi attuali Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura
Incarichi ricoperti Prefetto della Casa Pontificia
Nato 20 ottobre 1949 (64 anni) a Milwaukee
Ordinato presbitero 29 giugno 1975 da papa Paolo VI
Nominato vescovo 7 febbraio 1998 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo 19 marzo 1998 da papa Giovanni Paolo II
Elevato arcivescovo 29 settembre 2003 da papa Giovanni Paolo II
Creato cardinale 24 novembre 2012 da papa Benedetto XVI

James Michael Harvey (Milwaukee, 20 ottobre 1949) è un cardinale statunitense, attuale arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce a Milwaukee, negli Stati Uniti d'America, il 20 ottobre 1949.

Entrato nel Saint Francis Seminary di Saint Francis, nel Wisconsin, il 29 giugno 1975 viene ordinato presbitero per l'arcidiocesi di Milwaukee da papa Paolo VI nella Basilica di San Pietro a Roma, in una grande cerimonia assieme ad altri 359 novelli sacerdoti di modo da rimarcare la particolare valenza di quell'anno santo.

Dopo la laurea in Diritto canonico presso il Pontifical North American College di Roma, il 25 marzo 1980 entrò nel servizio diplomatico della Santa Sede compiendo degli studi presso la Pontificia Accademia Ecclesiastica, dove ha modo oltre al nativo inglese di imparare l'italiano, il tedesco, il francese e lo spagnolo. Destinato in un primo momento a prestare i suoi servizi nella nunziatura della Repubblica Dominicana ove rimase per due anni, il 10 luglio 1982 viene richiamato in Segreteria di Stato come officiale. Il 22 luglio 1997 venne nominato assessore della Segreteria di Stato.

Papa Giovanni Paolo II lo nomina prefetto della Casa Pontificia il 7 febbraio 1998, elevandolo alla sede titolare vescovile di Memfi[1]. Lo stesso Giovanni Paolo II lo consacra nella Basilica Vaticana il 19 marzo 1998, coconsacranti i cardinali Angelo Sodano e Franciszek Macharski, per poi elevarlo alla dignità arcivescovile il 29 settembre 2003.

Il 24 ottobre 2012 papa Benedetto XVI annuncia la sua volontà di crearlo cardinale nel concistoro previsto per il 24 novembre dello stesso anno, oltre alla sua intenzione di nominarlo arciprete della Basilica di San Paolo fuori le mura[2], nomina che è resa nota il 23 novembre[3]. Nel concistoro del 24 novembre Benedetto XVI gli assegna la diaconia di San Pio V a Villa Carpegna.

Il 31 gennaio 2013, il cardinale Harvey viene nominato membro dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica e membro della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli. Ricopre inoltre l'incarico di primicerio dell'Arciconfraternita Vaticana di Sant'Anna dei Parafrenieri.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Successione apostolica.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia)
«Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— 19 gennaio 1999[4]
Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna)
— 1999

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ NOMINA DEL PREFETTO DELLA CASA PONTIFICIA
  2. ^ ANNUNCIO DI CONCISTORO PER LA CREAZIONE DI SEI NUOVI CARDINALI
  3. ^ NOMINA DELL'ARCIPRETE DELLA BASILICA PAPALE DI SAN PAOLO FUORI LE MURA
  4. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo titolare di Memfi Successore BishopCoA PioM.svg
Heinrich Forer 7 febbraio 1998 - 24 novembre 2012
con dignità di arcivescovo dal 29 settembre 2003
Michael Wallace Banach
Predecessore Prefetto della Casa Pontificia Successore Emblem Holy See.svg
Dino Monduzzi 7 febbraio 1998 - 23 novembre 2012 Georg Gänswein
Predecessore Arciprete di San Paolo fuori le mura Successore Monastergen.png
Francesco Monterisi dal 23 novembre 2012 in carica
Predecessore Cardinale diacono di San Pio V a Villa Carpegna Successore CardinalCoA PioM.svg
José Tomás Sánchez dal 24 novembre 2012 in carica