James G. Robinson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

James "Jim" G. Robinson (...) è un produttore cinematografico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Robinson è un produttore losangelino noto per aver partecipato a diverse grandi uscite hollywoodiane come Robin Hood: principe dei ladri, L'ultimo dei mohicani, Una vita al massimo, la serie cinematografica Ace Ventura e il suo corrispondente videoludico del 1996.

A Los Angeles ha fondato la compagnia cinematografica Morgan Creek, della quale ricopre la carica di presidente e amministratore delegato, con suo figlio David nella posizione di vicepresidente.

Per il 2011 è prevista l'uscita di Dream House e una biografia per il cinema ancora senza titolo sul defunto rapper Tupac Shakur, dei quali è produttore[1].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È suocero dell'attrice Susan Ward, moglie di suo figlio David, e zio di Alicia Fusting, anche lei nel settore dello spettacolo, con all'attivo piccole parti in serie televisive e film minori.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Peter Sciretta ‘Training Day’ Director Antoine Fuqua’s ‘Tupac’ Biopic Set To Go Into Production This Summer. Slashfilm, 10-02-2011 (ultimo accesso il 13-02-2011)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]